Home la vacanza alle terme Itinerari turistici
Itinerari turistici

Nei dintorni delle Terme Luigiane puoi trovare numerose mete per brevi ma bellissime escursioni. Oltre Guardia Piemontese (8 km) e Acquappesa (5 km), sono interessanti,  dal punto di vista artistico: San Marco Argentano (città normanna [25 km] con la Torre e i resti importanti dell'Abbazia Cistercense de La Matina); religioso: (Paola [16 km] e il Santuario di San Francesco); paesaggistico: Isola di Dino e Maratea (80 km) o la zona boscosa di Fagnano (18 km), con i due laghetti. Qui di seguito descriviamo altri itinerari particolarmente suggestivi e interessanti.


La Sila
Il Parco Nazionale della Sila è l'altipiano più noto ed esteso del sud d'Italia. La quota media è di 1400m s.l.m. ma alcune vette raggiungono quasi 2000m (Botte Donato). Il parco è ricco di laghi (Cecita, Arvo, Ampollino ed altri minori). I centri più importanti per le vacanze, sia estive che invernali, sono Camigliatello (75 km dalle Terme) e Lorica (90 km). San Giovanni in Fiore (95 km) è da visitare per il ricco artigianato dei tessuti e orafo, ma soprattutto per la suggestiva Abbazia Florense (1220) dell'Abate Gioacchino "di spirito profetico dotato" (Dante).www.parcosila.it


Fiumefreddo Bruzio (km 25): è uno splendido borgo medievale, che sorge in un belvedere naturale che spazia sull’azzurro mar Tirreno. Scrigno di storia e natura, conserva le caratteristiche di un paese fortificato. Nel paese gli edifici da visitare sono tanti, ma fra essi spiccano i ruderi del castello, affrescati dal famoso pittore Salvatore Fiume.


Belvedere Marittimo (km 20): il centro è composto da due parti: il borgo medievale, che sorge su una sporgenza rocciosa circa 150m sopra il livello del mare, e la marina turistica.


Diamante ( km 25): è la “città dei murales”, che si possono ammirare passeggiando per i vicoli. Sorge al centro della Riviera dei Cedri in uno sperone roccioso incuneato nel mare cristallino. È sede del famoso “Festival del Peperoncino”.


Cirella (km 30): la piccola Isola di Cirella, oggi parco marino, è ricca di flora selvaggia e splendidi fondali. I ruderi dell’antico borgo, arroccati su un promontorio, offrono testimonianze di antiche civiltà. Dal parco archeologico Teatro dei Ruderi, sede di spettacoli estivi, il panorama è splendido.


Itinerario Bizantino
Interessante per le tracce del periodo del monachesimo orientale (VI-VIII sec.). Se ne hanno le testimonianze: architettoniche con il Battistero di Santa Severina (125 km) e la Cattolica di Stilo (210 km); pittoriche con gli affreschi di Sotterra di Paola (12 km), musive a San Demetrio Corone (45 km) letterarie a Rossano (75 km) con il Codice Purpureo (il Vangelo di S. Marco e S. Matteo, prezioso libro con 188 fogli e 15 miniature di pergamena rossa con caratteri in oro ed argento).

 

 

 

 

Itinerario della Magna Grecia
2.500 anni fa erano Città fiorenti: Sibari, Crotone, Locri, ricche di civiltà; oggi se ne ammira lo scenario archeologico: a Sibari (53 km) gli scavi imponenti di Parco del Cavallo e il Museo Archeologico; in riva al mare a Crotone (145 km) la colonna di Hera Lacinia; immersi in secolari uliveti, a Squillace (105 km), la Roccelletta e l'anfiteatro. I musei sono ricchi di testimonianze di arti raffinatissime: per tutte "le pinakes" di Locri (185 km) ed i Bronzi di Riace nel Museo di Reggio Calabria (198 km).

 



Itinerario delle etnie
Il segno di popoli giunti in Calabria per diverse vicende si coglie: per gli Albanesi, a Lungro (64 km), loro capitale in Italia e sede del Vescovo Eparca di rito "greco-ortodosso" ; per i Valdesi, a Guardia Piemontese (Terme Luigiane), dove si parla e si studia un dialetto gallo-provenzale "occitano" e si indossano i costumi tradizionali della Valle d'Angrogna; per i Grecanici, a Gallicianò, Condofuri, Bova (RC), (230 km). In questi paesi si conserva ancor'oggi l'idioma ellenico; il glottologo Rolfs, definì "tesoro di vita" il loro "nobile linguaggio" .

 
S.A.TE.CA. S.p.A.
Localita' Terme Luigiane
87020 Acquappesa - (CS)
Tel. +39 0982 94054 Telefax +39 0982 94705
Uffici di Cosenza:
Tel. +39 0984 27440/22910 Fax +39 0984 76662
e-mail : info@termeluigiane.it
Copyright © Terme Luigiane. Tutti i diritti riservati.
N.Reg. Impr.00122440787
REA: 10991 - P.I.: 00122440787
Capitale Sociale: € 1.914.282,00 i.v.

Segui Terme Luigiane su