Home curarsi alle terme La fisioterapia
La fisioterapia

Diatermia, ionoforesi con alghe termali, ionoforesi con farmaco, elettroterapia, diadinamica, tens...


Diatermia

COS'E' LA DIATERMIA
La Diatermia è una nuova forma di terapia fisica-strumentale che riattiva i normali processi fisiologici del metabolismo tissutale, trasferendo energia biocompatibile senza proiezione di energia radiante dall’esterno. Tale meccanismo appare sicuramente innovativo e rivoluzionario, poiché per la prima volta è stato applicato al campo biologico il principio fisico del condensatore, ottenendo una tecnologia che trasferisce energia biocompatibile e permette di sollecitare i tessuti agendo dall’interno, perciò senza inutili dissipazioni di energia.

L’efficacia del trattamento con diatermia nasce dalla integrazione di due fattori fondamentali: la tecnica manuale dell’operatore e la tecnologia che la valorizza. La manualità diventa più profonda e fortemente stimolante grazie alla intensa riattivazione provocata nel distretto microcircolatorio linfatico e sanguigno. L’uso dell’apparecchio Diatermia garantisce una progressiva diminuzione della sintomatologia dolorosa riducendo i tempi di guarigione relativi alle patologie trattate.

DIMINUZIONE DEL DOLORE:
La progressiva diminuzione del dolore è un effetto percepito dal paziente sin dalla prima seduta; questo processo, attuato attraverso lo scioglimento dei blocchi e delle rigidità a carico delle strutture mio-fasciali, facilita e rende più efficaci le contemporanee e successive fasi riabilitative.

RIDUZIONE DEI TEMPI DI GUARIGIONE:
L’attenuazione del dolore permette di esercitare attraverso il manipolo, dello strumento, un massaggio più profondo, ottenendo risultati più ampi e rapidi e allo stesso tempo più stabili. Inoltre la continua stimolazione energetica creata dalla diatermia , porta ad una riduzione ulteriore dei tempi di applicazione della terapia stessa.

 

Ionoforesi con alghe termali

Con questo trattamento, esclusivo delle TERME LUIGIANE, lo zolfo contenuto nelle alghe termali è introdotto nell’organismo attraverso la pelle, usando una particolare corrente elettrica. È indicata nelle malattie reumatiche degenerative, nelle lesioni del sistema nervoso periferico (paralisi facciale) e in quelle da attività sportive. Con tale cura si ottiene un duplice effetto: quello proprio della terapia sulfurea e quello della terapia elettro-galvanica. Consente di ottenere rapidamente benefici locali e generali, è indolore, favorisce la permanenza in circolo delle sostanze curative per molto tempo.

 

Ionoforesi con farmaco

Artrosi, postumi di distorsioni articolari, edemi chirurgici e post-traumatici, algie post-traumatiche, ematomi.

 

Elettroterapia Diadinamica e Galvanica Tens

Cervicalgia e cervicobrachialgia, lombalgia e lombosciatalgia, particolarmente indicata nei dolori di tipo cronico.

 

Tens

Affezioni dolorose anche  in presenza di mezzi di sintesi (protesi, osteosintesi) che controindicano l'applicazione di correnti antalgiche polarizzate.

 

Elettroterapia dei muscoli normo e/o denervati (correnti faradiche, correnti rettangolari, correnti di Kotz)

Atrofie muscolari post-traumatiche e post-chirurgiche dopo l’uso di apparecchi gessati.

 

Elettroterapia dei muscoli normo e/o denervati (correnti esponenziali e correnti triangolari)

Atrofie muscolari in paralisi periferiche da lesioni del secondo motoneurone (lesione del nervo ulnare, radiale, ecc.)

 

Magnetoterapia

Coxartrosi, gonartrosi, rizartrosi spondiloartrosi, ritardi di consolidazione, esiti algici di traumi muscolari (tendinei e articolari), algodistrofie.

 

Trazioni Vertebrali (cervicale e lombare)

Rachialgie a prevalente eziologia discale.

 

Laserterapia

Postumi di traumi articolari, lesioni muscolari (distrazioni, stiramenti, strappi), tendiniti, borsiti, ulcere cutanee, edemi e ematomi muscolari, cheloidi, tendinopatie inserzionali (epicondiliti, pubalgia, ecc.).

 

Ultrasuonoterapia

Periartrite post-traumatiche e degenerative della spalla, epicondiliti, rigidità articolari post-traumatiche, sindromi del tunnel carpale, tendiniti, contratture muscolari, postumi di distorsioni articolari, artrosi delle piccole articolazioni (mani e piedi).

 

Irradiazione Infrarossa

Contratture muscolari, preparazioni delle sedute di massoterapia.

 

Massoterapia

Contratture muscolari, mialgie, cervicalgie, lombalgie, cicatrici aderenti.

 

Massoterapia per drenaggio linfatico

Linfedema.

 

Rieducazione motoria di gruppo e  individuale in motuleso segmentale semplice

Postumi di traumatismi dell' apparato locomotore (fratture, lussazioni, distorsioni), rigidità articolari, riabilitazione  post-chirurgica, retrazioni muscolo-tendinee, ipo-atrofie muscolari, vizi di atteggiamento posturale, paramorfismi del  rachide, disabilità neuro-motorie.

 

Esercizi posturali propriocettivi  individuali e collettivi

Difficoltà motorie e di percezione del proprio schema corporeo.

 

Esercizi respiratori individuali  e collettivi

Broncopatie croniche.

 

Risoluzione manuale di aderenze articolari

Cicatrici postchirurgiche.

 

Training deambulatore e del passo

Difficoltà motorie e di percezione del proprio schema corporeo.

 

Radarterapia

Lombalgie, cervicalgie, contratture muscolari, preparazione alla massoterapia ed alla chinesiterapia, periartrite scapolo-omerale.

 
S.A.TE.CA. S.p.A.
Localita' Terme Luigiane
87020 Acquappesa - (CS)
Tel. +39 0982 94054 Telefax +39 0982 94705
Uffici di Cosenza:
Tel. +39 0984 27440/22910 Fax +39 0984 76662
e-mail : info@termeluigiane.it
Copyright © Terme Luigiane. Tutti i diritti riservati.
N.Reg. Impr.00122440787
REA: 10991 - P.I.: 00122440787
Capitale Sociale: € 1.914.282,00 i.v.

Segui Terme Luigiane su